eCapital 2012

Maggio 2012 

Da una passeggiata spensierata nasce l'imput che fa partire la partecipazione al concorso d'idee Ecapital 2012.  L'idea imprenditoriale, la Business Idea, si chiama DigiTales e il gruppo di "simpatici folli" che si ingegna per realizzarla è composto da Riccardo Pallotto, la mente programmatrice, Margherita Casilio, l'occhio architettonico, Marco Paolucci, la visione filosofica della cosa.

L'idea imprenditoriale si esplica così:

Digitales è un progetto che utilizza le tecnologie dell'industria video ludica per realizzare delle applicazioni 3D al servizio degli attori del territorio. Attraverso queste applicazioni, assimilabili ad un videogioco, si veicolano contenuti complessi quali la Storia e l'Arte della nostra Regione. In questo modo, tramite l'uso dei dispositivi mobili di ultima generazione come Tablet e Smartphone, si accompagna il visitatore alla scoperta e alla fruizione dei luoghi di interesse turistico e culturale. La nostra idea permette in modo facile e immediato, attraverso il download di un'applicazione dallo store direttamente sul supporto tecnologico, la conoscenza approfondita di parti del territorio, come chiese, edifici storici, monumenti, non sufficientemente valorizzate. In particolare permette, attraverso l'utilizzo di una idea in sé semplice, di creare un vissuto storico artistico per luoghi che hanno valore ma non capacità di metterlo in luce.

L'idea supera le varie selezioni, fino alla presentazione del Business Plan per l'ultimo step del concorso eCapital.
Ad aprile 2013 la serata conclusiva con le premiazioni.
Dgitales arriva tra i 56 finalisti.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.